Primobolan - effetti collaterali

Primobolan (entrambe le forme) non viene convertito in estrogeni, che è uno dei principali vantaggi del farmaco. Di conseguenza, puoi prendere Primobolan senza il rischio di sviluppare ginecomastia ed edema. Sebbene la ginecomastia possa essere indicata in alcune istruzioni. Prima di iniziare un primobolan ciclo , è necessaria la consultazione di un medico per escludere controindicazioni.

Primobolan riduce leggermente la produzione del proprio testosterone. Il suo effetto soppressivo è più debole del testosterone e del nandrolone.

Gli studi dimostrano che un ciclo di primobolan alla dose di 40 mg (orale) sopprime i livelli di testosterone in media del 50%. Una significativa diminuzione della produzione di testosterone endogeno si osserva solo con cicli lunghi con alte dosi del farmaco. In questi casi, durante il corso, è richiesto l'uso della gonadotropina, altrimenti è possibile lo sviluppo di atrofia testicolare.

Il methenolone praticamente non causa un aumento del colesterolo cattivo. Il farmaco non ha effetti significativi sui livelli di pressione sanguigna.

A causa del suo basso effetto androgeno, Primobolan praticamente non causa la caduta dei capelli. Molto spesso, il methenolone causa effetti collaterali come: aggressività, ansia, insonnia e un aumento degli enzimi epatici nel caso in cui vengano utilizzate dosi elevate.

Pertanto, Primobolan può essere considerato uno degli steroidi anabolizzanti più sicuri attualmente disponibili sul mercato.

Share This

Sign Up for Our Newsletter

Stay up-to-date on our films, screenings, & other events !

dddf21be14923ff6f6f8e03defc05f89